REPORT – NEW WALL ORDER

NEW WALL ORDER 2

          nwo2015 (1)

Live intensive wallpainting performance @ Spazio 20092, Cinisello Balsamo (Milano)

Murals by: Abik / Alberonero / Alfano / Aris / Centina / Giorgio Bartocci / G.Loois + Domenico Romeo / Luca Font / SBAGLIATO

Il secondo atto dell’originale progetto di street-art New Wall Order ha avuto luogo il 12/07/2015 fuori dal neonato Spazio 20092 – occupazione abitativa e struttura sociale d’emergenza dei ragazzi dell’omonimo collettivo – che ha accolto come ospite l’inedito live-painting intitolato sarcasticamente ‘New Wall Order’ (storpiatura del ‘New World Order NWO’ dei seguaci della ‘Teoria Del Complotto’). Il naming scelto dagli artisti rispecchia una chiara presa di posizione verso ciò che è il ‘vecchio ordine’. Nessuna mania distruttiva quindi nel loro ‘nuovo ordine murale’, ma anzi la sete di una nuova visione creativa. ‘New Wall Order 2’ è un coro formato da una decina tra i linguaggi più particolari del post-graffitismo, una parete da ritorno al futuro, il next level.

Per NWO 2 la line-up ha di nuovo incluso particolarissime interpretazioni della scena muralista contemporanea italiana. Come quella di Abik, una sorta di inedito espressionismo astratto giocato su più livelli di sfumature e materia (a mo’ di ‘venature rocciose’); o quella di Alberonero, distinto dalla sintesi universale della forma del quadrato vista in infinite gradazioni cromatiche fianco a fianco; oppure quella di Alfano, basata sull’improvvisazione creativa dell’artista (e delle sue bizzarre influenze) in un ‘flusso di coscienza naif’. Poi l’opera di Aris, la cui intuizione crea figure fluide e piane – ma forti di un’energia poetica senza pari; dopo quella di Centina, una nuda e cruda antitesi tra il colore rosa e soggetti-metafore più cupe; e quella di Giorgio Bartocci, coi suoi umanoidi multisfaccettati che fluttuano in balia della modernità liquida. Infine la combinazione tra lo stile ‘visionario-naturalistico’ di G.Loois e quello calligrafico di Domenico Romeo, dopo una delle architetture grafiche di Luca Font, fatte di ‘paradossi visivi’ ad hoc, e l’astuto paste-up degli artisti di SBAGLIATO, i cui poster ritraggono, parodiandoli, vari spazi urbani (mai nel posto ‘sbagliato’)…

Ecco le foto dell’evento di Alberto Pepe.

_DSC3302 1 _DSC3373 1_ok _DSC3371 1 _DSC3362 1 _DSC3360 1 _DSC3358 1 _DSC3350 1_DSC3336 1_DSC3317 1 _DSC3315 1 _DSC3312 1 _DSC3306 1

NWO 2015

LINE UP

Abik

themostunknownartist.blogspot.it

Alberonero

alberonero.tumblr.com

Alfano

alfanoalfano.com

Aris

flickr.com/photos/14720354@N07

Centina

flickr.com/photos/centina

Giorgio Bartocci

giorgiobartocci.tumblr.com

G.Loois feat. Domenico Romeo

gloois.wordpress.comdomenicoromeo.tumblr.com

Luca Font

lucafont.com

SBAGLIATO

sbagliatoproject.tumblr.com

Comments are closed.